Arte Fiera 2010

Artisti, opere e incontri artistici dell'area Bolognese

Moderatore: dado&stefy

Arte Fiera 2010

Messaggioda elisaen » 1 febbraio 2010, 22:59

Domenica pomeriggio sono stata ad ArteFiera, e insieme al mio ragazzo abbiamo scattato un po' di foto...
Per chi se la fosse persa e volesse un mini riassunto (una specie di Bignami fotografico!) le trovate all'indirizzo
http://www.flickr.com/photos/elisina/sets/72157623326047600/

Tra l'altro sabato sera, durante la notte bianca, siamo capitati per caso davanti alla stupenda Torre Alberici, di via Santo Stefano 4, che era aperta in via straordinaria per l'occasione, insieme a tutta Casa Bolognini.
Al piano terra, dove stava l'antica bottega, era allestito un piccolo rinfresco con prodotti del Montefeltro (fantastico il salame...ma penso sia fuori tema qui!!!).
Al piano superiore, attraversando la bellissima scala del cortile interno, era ospitata la mostra Teseo, a cura di Marco Testa.
E' stato fantastico visitare questa vecchia dimora solitamente chiusa al pubblico.

Arte Fiera è da sempre uno degli appuntamenti bolognesi che amiamo di più, ed ogni anno è un piacere infinito parteciparvi (tra l'altro con CartaGiovani fino ai 30 anni si entra gratis, anche se alla biglietteria della Fiera non è scritto da nessuna parte).
Se si organizzassero più cose di questo tipo, probabilmente, la domenica i negozi ed i caffè comincerebbero ad aprire e far sembrare Bologna una città Europea come altre...

Immagine
elisaen
 
Messaggi: 76
Iscritto il: 12 dicembre 2009, 12:33

Re: Arte Fiera 2010

Messaggioda fede976 » 2 febbraio 2010, 8:20

Anch'io sono affascinato ma anche fondamentalmente arrabbiato quando vivo eventi come Artefiera. Perchè non riusciamo ad organizzarne più spesso? Ora che è finita pensiamo a quale e quando sarà il prossimo evento a Bologna di una certa importanza e di rilevanza internazionale... non si vede niente all'orizzonte! Sabato è stata una bella serata, con fiumi di persone "normali" in centro, attività aperte, luoghi di interesse storico/artistico/culturale tirati a lucido e accessibili: insomma una gioia.
Detto questo una mia riflessione su artefiera: non sono un grande esperto ma perchè ci sono così pochi giovani ad esporre? D'accordo magari questa è una fiera di alto livello e quindi non si può puntare troppo sulle nuove leve, comunque è stato anche indetto un concorso per i giovani artisti etc. etc. però sinceramente vedere esposti sempre i soliti Pistoletto, Rotella etc. etc. o opere che vanno dai 40.000 Euro in su un tantino è frustrante.
Voi avete visto qualcosa che vi ha colpito particolarmente?
Ammetto la mia ignoranza: la torre Alberici ho capito qual'è ma non la conosco bene. Mi riprometto di approfondirne la conoscenza quanto prima.
fede976
 
Messaggi: 380
Iscritto il: 4 ottobre 2008, 12:41

Re: Arte Fiera 2010

Messaggioda elisaen » 2 febbraio 2010, 17:39

fede976 ha scritto:Anch'io sono affascinato ma anche fondamentalmente arrabbiato quando vivo eventi come Artefiera. Perchè non riusciamo ad organizzarne più spesso? Ora che è finita pensiamo a quale e quando sarà il prossimo evento a Bologna di una certa importanza e di rilevanza internazionale... non si vede niente all'orizzonte! Sabato è stata una bella serata, con fiumi di persone "normali" in centro, attività aperte, luoghi di interesse storico/artistico/culturale tirati a lucido e accessibili: insomma una gioia.
Detto questo una mia riflessione su artefiera: non sono un grande esperto ma perchè ci sono così pochi giovani ad esporre? D'accordo magari questa è una fiera di alto livello e quindi non si può puntare troppo sulle nuove leve, comunque è stato anche indetto un concorso per i giovani artisti etc. etc. però sinceramente vedere esposti sempre i soliti Pistoletto, Rotella etc. etc. o opere che vanno dai 40.000 Euro in su un tantino è frustrante.
Voi avete visto qualcosa che vi ha colpito particolarmente?
Ammetto la mia ignoranza: la torre Alberici ho capito qual'è ma non la conosco bene. Mi riprometto di approfondirne la conoscenza quanto prima.


E' vero, purtroppo. A Bologna sono organizzati pochissimi eventi davvero in grado di far scendere per strada le persone, arricchirle di esperienze, di conoscenza, di semplice piacere.
Penso ai giorni della pedonalizzazione di via Mascarella, con i tavoli dei locali in strada, i concertini jazz, e le dimostrazioni di Tango.
Penso al cinema sotto le stelle, sempre affascinante, anche se ad agosto finisce e abbandona la città al suo vuoto estivo.
I concerti estivi in Santo Stefano, il Netmage, il Future Film festival...
Poi mi viene in mente poco altro.

Ci sono città, anche non grandi, come Ferrara, in grado di produrre eventi di grande portata (Ferrara sotto le stelle, il festival delle mongolfiere, le mostre di palazzo dei diamanti, il buskers festival...)
In un capoluogo di grande tradizione come questo, si potrebbe fare di più. Non capisco se manchi la voglia di spendere per queste cose, o manchino proprio le idee.
elisaen
 
Messaggi: 76
Iscritto il: 12 dicembre 2009, 12:33


Torna a Arte

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron