Discussione 2 (nuovo modello strutturale)

Lettera del Rinascimento Bolognese

Discussione 2 (nuovo modello strutturale)

Messaggioda admin » 26 settembre 2008, 22:25

Vogliamo creare un contesto organico per tutte le istituzioni storiche della nostra Città lungo la grande pianura e creare un nuovo modello strutturale di Bologna o rimanere prigionieri e imbrigliati tra le colline e l’autostrada?
admin
Amministratore
 
Messaggi: 189
Iscritto il: 25 settembre 2008, 10:14

Re: Discussione 2 (nuovo modello strutturale)

Messaggioda fede976 » 5 ottobre 2008, 0:12

Credo che lo sviluppo della città verso la pianura, ma anche verso altre grosse città sia oltremodo opportuno.
Mi permetto di citare una frase di Lucarelli nel suo romanzo Almost Blue: "Quella che lei chiama Bologna, è un cosa grande, che va da Parma fino a Cattolica ... dove davvero la gente vive a Modena, lavora a Bologna e la sera va a ballare a Rimini ... è una strana metropoli ... che s'allarga a macchia d'olio tra il mare e gli Appennini". Se continuiamo così questa diventa una visione poetica ma finta. Cerchiamo di renderla attuale e reale!!!
fede976
 
Messaggi: 380
Iscritto il: 4 ottobre 2008, 12:41

Re: Discussione 2 (nuovo modello strutturale)

Messaggioda W Bologna! » 7 ottobre 2008, 11:07

Visione Metropolitana una chimera? Ora come ora si. Credo che i nostri amministratori siano troppo presi a vietare più che ad aprire. Vedi anche le ultime pedonalizzazioni che impediscono di girare dove ci sarebbe ragione per farlo. Che senso hanno le pedonalizzazioni notturne? Che senso hanno le corsie preferenziali anche quando i mezzi pubblici non le percorrono più? Nulla! Vietiamo alla gente di muoversi con comodità e continuamo a soffocare esercizi commerciali e con essi la città stessa.
W Bologna!
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 4 ottobre 2008, 18:56

Re: Discussione 2 (nuovo modello strutturale)

Messaggioda fede976 » 16 dicembre 2008, 17:50

Mi sembra interessante la proposta di aprire le corsie preferenziali al traffico normale durante la sera e la notte.
fede976
 
Messaggi: 380
Iscritto il: 4 ottobre 2008, 12:41

Re: Discussione 2 (nuovo modello strutturale)

Messaggioda lamù » 16 febbraio 2009, 17:42

Ma il nuovo modello strutturale deve essere un modello ragionato. Prendiamo ad esempio il nuovo stadio: ce n'è veramente bisogno??? 10.000 spettatori in una partita media, il Bologna in fondo alla classifica e tutto si risolverebbe con il nuovo stadio? Per piacere. Parliamo piuttosto di speculazione edilizia e della squadra della città usata come forma di ricatto alle istituzioni. Un sindaco serio non deve cedere a priori, sarà una opportunità da vagliare e discutere in piena libertà. E i cittadini della zona stadio la smettano di lamentarsi che lo stadio è arrivato ben prima di loro.
lamù
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 16 ottobre 2008, 9:18


Torna a Lettera aperta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron