Quizzettino

Amiamo Bologna, conosciamo Bologna!
La nostra è una città antica, in cui ogni mattone del centro ha una storia da raccontare, se solo sappiamo ascoltarla. (Introduzione)

Moderatore: Nicola

Quizzettino

Messaggioda Nicola » 1 settembre 2010, 10:01

Gente!

Dal momento che sarete rientrati dalle vacanze ma che non avrete molta voglia di lavorare, vi intrattengo io con un piccolo quiz pseudoculturale sulla nostra città. Vi faccio alcune domandine su dettagli di Bologna di scarsa importanza e pochissimo noti... Ma sotto gli occhi di chiunque! Chi sarà in grado di rispondere?

QUIZZETTINO PETRONIANO

1-dove si trova una precisa rappresentazione del piede bolognese? E a quanto equivaleva?
2-non esiste più da tempo la pena di morte, però nel bel mezzo della città, davanti agli occhi di tutti... ci sono ancora due forche del 1604! Chi sa dove? (Ci siete passati davanti un milione di volte...)
3-sul lato orientale del "crescentone", la piattaforma di Piazza Maggiore, c'è una sbrecciatura. Non è lì perché il comune (pur non rapidissimo nell'eseguire restauri) se ne sia scordato, anzi... perché è stata lasciata lì?
4-il portico del Pavaglione è pieno di conchiglie. Lo sapevate? Non nelle vetrine dei negozi. Dove?

Vi do un aiutino: tutte le risposte si trovano entro pochi metri da Piazza Maggiore...

Tentate, signore e signori. Non si vince nulla, ma volete mettere la soddisfazione di spiattellare le risposte giuste?

Nicola
Nicola
 
Messaggi: 161
Iscritto il: 15 ottobre 2009, 6:48

Re: Quizzettino

Messaggioda fede976 » 2 settembre 2010, 11:12

Sinceramente credo di saper rispondere solo alle prime tre:

1. si trova ai piedi di Palazzo d'Accursio circa all'altezza del nettuno (non so quanto misuri...)
2. credo siano in alto nel portico di Palazzo Re Enzo su Piazza maggiore circa all'altezza dell'Emporio della Cultura. Da quanto so anche chi non pagava le tasse finiva sulla forca...
3. si trovano verso il Pavaglione e sono state lasciate dai mezzi degli alleati durante la liberazione e per questo vengono conservate

Già su queste tre ho alcune incertezze, per la 4 non ho idea!
fede976
 
Messaggi: 380
Iscritto il: 4 ottobre 2008, 12:41

Re: Quizzettino

Messaggioda Paolo Trevisani » 2 settembre 2010, 19:05

fede976 ha scritto:Sinceramente credo di saper rispondere solo alle prime tre:

1. si trova ai piedi di Palazzo d'Accursio circa all'altezza del nettuno (non so quanto misuri...)
2. credo siano in alto nel portico di Palazzo Re Enzo su Piazza maggiore circa all'altezza dell'Emporio della Cultura. Da quanto so anche chi non pagava le tasse finiva sulla forca...
3. si trovano verso il Pavaglione e sono state lasciate dai mezzi degli alleati durante la liberazione e per questo vengono conservate

Già su queste tre ho alcune incertezze, per la 4 non ho idea!


Complimenti...
io sapevo solo la prima...
Paolo Trevisani
 
Messaggi: 418
Iscritto il: 29 settembre 2008, 8:24

Re: Quizzettino

Messaggioda Nicola » 2 settembre 2010, 19:27

E bravi! Per ora conduce Federico 3 a 1...

Per il piede bolognese: misurava poco più di 38 centimetri. Lungo la parete del Palazzo Comunale, all'altezza del Nettuno, v'è una lastra di marmo che riporta le antiche unità di misura bolognesi, pubblicamente affinché tutti potessero misurare. La cosa era molto comoda, visto che fino al 1877 la Piazzola si teneva in Piazza Maggiore, non alla Montagnola.

Rimane la questione delle "conchiglie"... Davvero non vi sovviene nulla? Su, andate a guardare sotto il portico del Pavaglione. La risposta è sotto al vostro naso (letteralmente...).

Nicola l'Enigmatico
Nicola
 
Messaggi: 161
Iscritto il: 15 ottobre 2009, 6:48

Re: Quizzettino

Messaggioda fede976 » 6 settembre 2010, 9:52

Ieri sera ci ho fatto un salto e ho provato a guardarci, sinceramente nei lastroni sembra ci siano dei fossili, ma non so se intendi quello...
fede976
 
Messaggi: 380
Iscritto il: 4 ottobre 2008, 12:41

Re: Quizzettino

Messaggioda Nicola » 8 settembre 2010, 7:54

Bravo! La pavimentazione del portico del Pavaglione (come altre cose in città, fateci caso) è in pietra rossa di Verona. Milioni e milioni di anni fa Verona, come tutta l'Italia tranne le vette più alte dei monti, era sommersa dal mare, pertanto nelle sue pietre sono rimasti intrappolati tanti fossili. In particolare, nel Pavaglione si intravedono le forme circolari di alcune ammoniti, talvolta anche di grandi dimensioni e di gradevole aspetto.

Fateci caso. Ce ne sono altre, in altre pavimentazioni in città, se ne scovate qualcuna fatecelo sapere.

Saluti,

Nicola
Nicola
 
Messaggi: 161
Iscritto il: 15 ottobre 2009, 6:48


Torna a Più Dotti nella Dotta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron